A+ A A-

«Sino ad oggi il lassismo della RAS ha reso impunite bande di criminali che hanno inquinato la nostra terra, il mare e l’aria, e ora, come se non bastasse, vogliono stravolgere anche il nostro sottosuolo con le trivelle. A queste imprese, che hanno trasformato la Sardegna in una “camera a gas” per la salute dei sardi, è sempre stata garantita l’impunità».

Pubblicato in Ambiente

Cagliari, 5 ott. (Adnkronos) - «Dopo i noti precedenti storici come quello dell'Isola di Mal di Ventre e la svendita, ancora in corso, fra l'altro avvallata dall'attuale Presidente della RAS, di parte del Nord Sardegna ad acquirenti arabi, anche l'Isola di Budelli, rinomata in tutto il mondo per la sua “spiaggia rosa” e per essere una delle maggiori attrazioni all'interno del Parco Nazionale de La Maddalena, viene fatta oggetto di svendita fra privati, come un qualsiasi bene di largo consumo. La nostra Isola viene così ridotta a “spezzatino” da servire come “piatto prelibato” e a basso costo ora a Emirati arabi, ora al Qatar, ora a neozelandesi». Lo ha affermato la consigliera regionale indipendentista di SardignaLibera, Claudia Zuncheddu, depositando un'interpellanza per sollecitare il Presidente della Regione ad esercitare il legittimo diritto di prelazione, riconosciuto dalla normativa, nell'acquisto dell'Isola di Budelli.

Pubblicato in Ambiente

Errori sui tempi di intervento per vaccini ritenuti inefficaci. Il consigliere regionale di Sardigna libera, Claudia Zuncheddu, medico specialista in malattie infettive e tropicali, parte da questo presupposto per attaccare le azioni di contrasto alla Blue tongue, messe in atto dalla Giunta. «Contro l'epidemia di Lingua blu gli allevatori sono pronti a collaborare», dice Zuncheddu, «ma gli assessori della Sanità e Agricoltura impongono nei tempi sbagliati dei vaccini inefficaci, con la minaccia di escludere dagli indennizzi i pastori che non hanno vaccinato gli ovini».

Pubblicato in Economia

Cagliari, 2 Ottobre 2013 - «Mentre tornano al centro dell’interesse della stampa le tristi vicende legate alla morte di soldati che hanno prestato servizio presso i poligoni sardi, continuano a svolgersi indisturbate pesanti esercitazioni sulle nostre coste». Lo ha affermato la consigliera regionale indipendentista di SardignaLibera, Claudia Zuncheddu, depositando questa mattina una interpellanza sul progressivo incremento della militarizzazione della Sardegna e le pesanti attività militari in corso con l'esercitazione “Brillant Mariner 2013”.

Pubblicato in Indipendentismo

De Francisci: “Abbiamo stanziato 20 milioni”…Peccato il divieto d’accesso!
L’interpellanza riguarda le difficoltà di accesso al progetto da parte dei più bisognosi. L’Assessora risponda subito sui criteri cinici delle nuove linee guida, ideati per escludere i soggetti beneficiari più bisognosi.

Pubblicato in Salute

Cagliari, 25 settembre 2013 – «La militarizzazione del nostro territorio, e le conseguenti limitazioni imposte da Roma sulle coste e sui nostri mari, impediscono di fatto all’Isola lo sviluppo di una seria destagionalizzazione dei flussi, per non parlare degli innumerevoli danni che tali interdizioni provocano al settore della pesca nell’Isola». Lo ha affermato la consigliera regionale indipendentista di SardignaLibera, Claudia Zuncheddu, dopo la repentina anticipazione delle esercitazioni di fuoco imposte dalla Capitaneria di Porto presso il poligono di Teulada.

Pubblicato in Ambiente

Oggi più di ieri Cappellacci è in campagna elettorale per essere riconfermato il leader del centro destra in Sardegna. Non vorremmo che su temi così importanti e complessi, come quello della Zona franca, anche dopo i "vertici fatti in casa" con il vicepresidente della Commissione Europea Tajani, anche lui esponente del partito di Berlusconi e che nelle sue dichiarazioni reintroduce l'ennesimo balletto di scarico di responsabilità sulle procedure fra Bruxelles e Roma, non si approdasse a niente.

Pubblicato in Economia

In previsione delle elezioni regionali...

In previsione delle elezioni regionali: la mia dichiarazione a L'Unione Sarda sul dibattito all'interno del mondo indipendetista. Quali prove d'intesa?
Dichiarazione al giornalista Giuseppe Meloni de L’Unione Sarda sul bilancio del dibattito, ad oggi, all’interno del mondo indipendentista isolano.

Pubblicato in Indipendentismo

Tartit in concerto al Lazzaretto di Cagliari

L'Associazione Azalai presenta
“ TARTIT IN CONCERTO ”
venerdì 20 settembre – ore 21.00
Museo Lazzaretto di Cagliari

Evento a sfondo benefico promosso da Claudia Zuncheddu e collegato alla mostra “Africana: Magie, Culture, Colori”, allestita negli stessi locali del Museo a sostegno del progetto “Una scuola per i piccoli Tuareg del Mali” dell'Associazione Azalai. Prima del concerto Claudia Zuncheddu condurrà una visita guidata della Mostra “Africana” a partire dalle 19.00. Segui l'evento anche su Facebook!

Pubblicato in Cooperazione

(Adnkronos) Cagliari, 17 set. - "In una situazione di grave crisi economica come quella che stiamo vivendo oggi, non possiamo permettere che chi è senza lavoro rimanga escluso dal diritto all'esenzione del ticket". Lo afferma la consigliera regionale della Sardegna Claudia Zuncheddu (SardignaLibera), che stamani, insieme ai consiglieri di Sel Daniele Cocco, Giorgio Cugusi e Carlo Sechi, ha presentato una mozione che chiede alla Regione sarda di garantire l'esenzione dal pagamento del ticket sanitario ai cittadini sardi inoccupati.

Pubblicato in Diritti
© Tutti i diritti riservati.
Sardigna Libera