A+ A A-

Mozione del Centrosinistra sul fallimento della gestione dell’intero management della Società Carbosulcis Spa e per promuovere ogni necessario intervento per la predisposizione di un adeguato nuovo progetto e per ottenere tutte le garanzie dal Governo nazionale atte a scongiurare possibili rischi di ridimensionamento, sospensione o fermata delle attività, anche estrattive, della predetta società regionale”.

Leggi tutto... 0

E’ inammissibile che dei lavoratori, in un Paese che si definisce normale e civile, per chiedere il rispetto del diritto al posto di lavoro, ad una vita dignitosa e alla possibilità di far studiare i propri figli, siano costretti ad atti estremi come l’autolesionismo e l’occupazione a 400 mt di profondità nei pozzi di carbone (il proprio luogo di duro lavoro), convivendo con il pericolo di esplosioni e di autocombustione del carbone con il rischio di ulteriori e più gravi tragedie.

Leggi tutto... 0

Mozione firmata da tutti i capigruppo del Consiglio: “sul necessario immediato e risolutivo intervento del Governo italiano a difesa dell’intero apparato industriale e produttivo sardo, a partire dal mantenimento e sviluppo delle attività di filiera dell’alluminio nel territorio del Sulcis-Iglesiente, provvedendo nel caso anche ad impedire con l’adozione di strumenti straordinari ogni eventuale azione finalizzata alla fermata degli impianti ALCOA”.

Leggi tutto... 0
© Tutti i diritti riservati.
Sardigna Libera