A+ A A-

Messaggio a l'Unione Sarda: giù i costi della politica

Vota questo articolo
(0 Voti)

Condividendo la vostra campagna #bastababypensioni, vi allego la lettera che su questi temi, in qualità di consigliera regionale inviai nel 2011 alla Presidente del Consiglio.

 

Inoltre, sulle mie battaglie per la trasparenza e per la riduzione dei costi della politica, portate avanti coerentemente non da oggi, vi segnalo la mia proposta di Legge 206 del 2010 “Norme su riduzione dei costi della politica” (stranamente mai discussa in Commissione).
Tutte le mie azioni politiche portate avanti nella XIV legislatura, sono tracciabili non solo sul mio sito www.claudiazuncheddu.net, ma anche sul sito ufficiale del Consiglio e su internet.
Cordiali saluti
Claudia Zuncheddu
PS. allego la mia lettera alla presidente Claudia Lombardo

Cara Presidente
Visti i tempi durissimi che il popolo sardo sta vivendo, piegato da una crisi economica mondiale che sta distruggendo l’economia, le imprese, le famiglie e la stessa nostra società, Le chiedo, nella sua qualità di Presidente del Consiglio, laddove Le è consentito, di procedere alla rivisitazione, alla riduzione e ai tagli di tutti i costi della “macchina regionale” a partire dagli emolumenti di noi consiglieri.
La sua azione concreta e operativa sarà sicuramente la miglior risposta alla demagogia e alla confusione che si sta creando sul tema dei “costi della politica” e della giusta riduzione dei privilegi.
Rispetto al dibattito sui temi delle Riforme Istituzionali, Le chiedo un suo intervento affinché venga riconosciuto il diritto delle minoranze politiche, di genere e dei territori ad essere adeguatamente rappresentate e tutelate in tutte le sedi politico-istituzionali e amministrative.
Certa della Sua sensibilità sull’urgenza di questi temi
Cordiali saluti
Claudia Zuncheddu
Consigliera Regione Autonoma della Sardegna
Cagliari 06/10/2011

Claudia Zuncheddu

Laureata in Medicina e Chirurgia all'Università di Milano, è giornalista pubblicista, appassionata di antropologia e autrice dei libri: “Parigi-Pechino sulle orme di Marco Polo” e “Africana”. Ex-consigliera comunale di Cagliari, è stata consigliera regionale nella XIV Legislatura.

Sito web: www.claudiazuncheddu.net

Lascia un commento

Assicurati di aver compilato tutti i campi richiesti (*). Puoi usare il codice HTML.

© Tutti i diritti riservati.
Sardigna Libera