A+ A A-

Isili 27 Gennaio: Assemblea popolare sui migranti

Vota questo articolo
(0 Voti)
 
isili
 
Isili 27 Genn
aio: Assemblea popolare sui migranti
Sulla gestione del fenomeno dei migranti in Sardegna, regna la confusione.
Le politiche inadeguate, a tutti i livelli, inaspriscono i sentimenti di ostilità da parte delle collettività locali, che vedono nel diverso e nel disperato che bussa alle nostre porte, il responsabile dei nostri mali. In un immaginario inverosimile “saranno i migranti, coloro che aggraveranno il nostro malessere sociale ed economico, nonché coloro che mineranno la nostra sicurezza”.
Ma così non è. Le migrazioni di interi popoli, quel fenomeno che ciclicamente accompagna la storia dell’uomo, necessita di politiche adeguate ai tempi e ai bisogni di quell’umanità che fugge da guerre, dai disastri ambientali e climatici, dalla fame.
Sono le politiche sbagliate che alimentano la paura e i conflitti all’interno delle nostre cittadinanze e che fanno sì che il fenomeno dei migranti venga interpretato non come emergenza umanitaria ma come un problema di ordine pubblico. Siamo davvero fuoristrada.
L’associazione Pararrutas di Isili, lungimirante, ha promosso a Isili una grande assemblea pubblica con l’obiettivo di iniziare a parlare del fenomeno per meglio affrontarlo. L’informazione e la sensibilizzazione dei cittadini sardi, su un tema così sensibile, è di prioritaria importanza. L’ospitalità dei migranti, la loro integrazione (o “interazione”, come dice Ettore Cannavera) dev’essere partecipata e condivisa dalle collettività locali
Redazione

Ci occupiamo della rassegna stampa, della raccolta di foto, video e news sugli incontri promossi sul territorio da SardignaLibera.

Lascia un commento

Assicurati di aver compilato tutti i campi richiesti (*). Puoi usare il codice HTML.

© Tutti i diritti riservati.
Sardigna Libera