A+ A A-

Il nostro 5x1000 ai bambini del deserto: devolviamo e passaparola

Vota questo articolo
(0 Voti)

E’ tempo di dichiarazione dei redditi. Ti chiedo di devolvere il tuo 5 x 1000 al nostro progetto per la scolarizzazione dei piccoli tuareg dell’Azawad, a sud ovest di Timbuctu.
Siamo in emergenza. A causa delle rivolte esplose nel 2012 e delle azioni terroristiche legate ad Al Qaeda i bambini sono stati costretti a rifugiarsi nei campi profughi della Mauritania e del Burkina Faso. Ora stanno rientrando nei propri territori. Dei nostri 700 piccoli, oggi ne contiamo circa 430 da sostenere e scolarizzare.
Donare il 5 x 1000 a noi non costa nulla, per i piccoli è acqua, pane e scuola.

Basta scrivere
Cod. Fisc. 92 140 490 928
Ricordati di firmare

Grazie alla collaborazione solidale dell’architetto Fabrizio Carola, “Gaudì dei nostri tempi”, a cui sono stati attribuiti i riconoscimenti più prestigiosi a livello mondiale, fra cui il Premio Internazionale 2011 per l’architettura ecosostenibile e per le strutture a cupola, e l’Aga Khan Award per l’ospedale Kaedi in Mauritania, ci stiamo accingendo a costruire scuole solide a cupola e archi ellitici per i nostri piccoli nomadi del Mali.
Per chi desidera contribuire ulteriormente:

Coordinate bancarie
BANCA PROSSIMA IBAN: IT95 P033 5901 6001 0000 0007 296
C/C POSTALE IBAN: IT48 C076 0104 8000 00068 162 874

GRAZIE di TUTTO.
Un abbraccio.
Claudia

Claudia Zuncheddu

Laureata in Medicina e Chirurgia all'Università di Milano, è giornalista pubblicista, appassionata di antropologia e autrice dei libri: “Parigi-Pechino sulle orme di Marco Polo” e “Africana”. Ex-consigliera comunale di Cagliari, è stata consigliera regionale nella XIV Legislatura.

Sito web: www.claudiazuncheddu.net

Lascia un commento

Assicurati di aver compilato tutti i campi richiesti (*). Puoi usare il codice HTML.

© Tutti i diritti riservati.
Sardigna Libera