A+ A A-

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 1150/A

INTERROGAZIONE SECHI - COCCO Daniele Secondo - CUGUSI - ZUNCHEDDU, con richiesta di risposta scritta, sulle procedure seguite per la nomina del Direttore generale dell'Agenzia regionale Sardegna promozione e sull'attribuzione del conseguente trattamento economico.

Pubblicato in Enti locali

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 1138/A

Interrogazione Zuncheddu con richiesta di risposta scritta sulla mancata applicazione della L.R. 07/02/2011, n.7 sull’istituzione della figura del garante regionale dei diritti dei detenuti, denominata: “Sistema integrato di interventi a favore dei soggetti sottoposti a provvedimenti dell’Autorità giudiziaria e istituzione del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale”.

Pubblicato in Diritti

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 1136/A

Interrogazione Zuncheddu, Cocco, Sechi, Cugusi con richiesta di risposta scritta in merito ai gravi ritardi della RAS nell’approvvigionamento dei vaccini per bovini, i conseguenti ritardi nella movimentazione oltre Tirreno e gli ulteriori danni al comparto pastorale sardo già duramente messo in ginocchio dalla crisi finanziaria in corso

Pubblicato in Ambiente

Quale verita' sul progetto MUOS in Sardegna?

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 1135/A

Interrogazione Zuncheddu – Cocco – Sechi – Cugusi con richiesta di risposta scritta in merito alla possibilità di imporre l’ennesima servitù militare con il progetto MUOS in Sardegna e agli effetti devastanti di inquinamento elettromagnetico che questo comporterebbe per le popolazioni e l’ambiente

Pubblicato in Ambiente

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 1123/A

INTERROGAZIONE ZUNCHEDDU, con richiesta di risposta scritta, sulla gravissima inadempienza della Regione per la mancata certificazione e comunicazione entro la scadenza fissata al 30 aprile 2013 al fine di sbloccare le risorse dovute alle imprese creditrici verso le pubbliche amministrazioni, così come da cosiddetto "decreto sblocca debiti".

Pubblicato in Economia

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 1125/A

Interrogazione Zuncheddu con richiesta di risposta scritta in merito alle gravi e preoccupanti notizie circa la ripresa delle esercitazioni militari in Sardegna con l’impiego di nuovi mezzi tecnologici e la realizzazione di una pista per droni che pone la Sardegna al centro di delicati equilibri politici e militari nonché di ingenti interessi delle Multinazionali che si celano dietro tali operazioni

Pubblicato in Ambiente

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 1119/A

INTERROGAZIONE ZUNCHEDDU - COCCO Daniele Secondo- SECHI - CUGUSI, con richiesta di risposta scritta, sulla gravissima e perdurante mancanza della procedura di verifica di assoggettabilità-screening prevista dalla legge per i lavori in corso nelle dune delle spiagge di Badesi e sullo scempio causato dai cantieri edilizi per la realizzazione di un complesso immobiliare a ridosso della battigia marina, in un'area tutelata da vincolo paesaggistico e rientrante in sito di interesse comunitario.

Pubblicato in Ambiente

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 1106/A

INTERROGAZIONE ZUNCHEDDU, con richiesta di risposta scritta, sulle cause della sostanza nera che ha ricoperto le aree intorno a Nuragugume e Ottana fra la notte del 14 e 15 aprile 2013 e sulle iniziative che la Regione intende intraprendere per far fronte ai gravi danni economici e ambientali registrati in queste aree.

Pubblicato in Ambiente

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 1101/A

INTERROGAZIONE ZUNCHEDDU, con richiesta di risposta scritta, in merito all'importazione di tonnellate di percolato provenienti dalla discarica di Bellolampo in Sicilia e dirette verso il porto di Olbia per essere smaltite in Sardegna.

Pubblicato in Ambiente

L’impianto solare termodinamico a Vallermosa, in zona Sa Nuxedda, un’area a elevata sensibilità archeologica e a forte vocazione agro-pastorale, è l’ennesima operazione importata e imposta nel nostro territorio, in violazione della volontà e dei diritti delle collettività e degli amministratori locali.

Pubblicato in Ambiente
Pagina 2 di 6
© Tutti i diritti riservati.
Sardigna Libera