A+ A A-

Esistono lavoratori letteralmente “dimenticati” dal mondo.
Esistono storie di “ordinaria discriminazione”.
È la storia dei lavoratori disabili del progetto Lavor@bile che, dal 2006, hanno lavorato presso i “Centri Servizi per il Lavoro” (gli ex uffici di collocamento) grazie agli stanziamenti del fondo regionale per i disabili, istituito con legge regionale n. 20/2002.

Pubblicato in Lavoro

Consiglio Regionale della Sardegna
XIV Legislatura

Interpellanza Zuncheddu – Sechi - Cocco D. sulla mancata costituzione di Parte Civile della RAS nel procedimento penale a carico di E.On per il reato di disastro ambientale verificatosi nel 2011 e la mancata osservanza dell’impegno previsto dalla mozione approvata dal Consiglio Regionale in data 16/10/2013.

Pubblicato in Ambiente

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA
INTERPELLANZA N. 467/A

INTERPELLANZA ZUNCHEDDU - COCCO Daniele Secondo - SECHI - CUGUSI sulle improrogabili e urgenti iniziative che la Regione deve intraprendere nei confronti della SARAS Spa per i danni da inquinamento ambientale nelle aree in prossimità della raffineria e per i mancati risarcimenti per i danni materiali arrecati dalle attività industriali ai beni mobili e immobili dei produttori orto-serricoli operanti nell'area intorno a Sarroch.

Pubblicato in Ambiente

La Sardegna ridotta a “spezzatino” e servita come "piatti prelibati" e a basso costo ora a Emirati arabi, ora al Qatar ora a neozelandesi… Ma dov’è, cosa fa e a favore di chi opera il Presidente Cappellacci?

Pubblicato in Ambiente

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA 
XIV LEGISLATURA 
INTERPELLANZA N. 461/A 

INTERPELLANZA ZUNCHEDDU - COCCO Daniele Secondo - SECHI - CUGUSI sul progressivo incremento della militarizzazione della Sardegna e le pesanti attività militari in corso con la "Brillant Mariner 2013" con cui la NATO e il Governo italiano continuano a esporre a forti rischi il territorio, l'ambiente e le popolazioni sarde, non solo per l'inquinamento ambientale, ma per la stessa esposizione dell'Isola a eventuali rischi derivanti dai delicati equilibri politici e militari internazionali.

***************

Pubblicato in Indipendentismo

Il Consiglio di Stato con sentenza del 16/04/2012 dichiara illegittima la concessione edilizia per un fabbricato in prossimità del perimetro della laguna e del Parco naturale di Molentargius–Saline. In contrapposizione alla sentenza del Consiglio di Stato, il 12 ottobre 2012 in Consiglio Nazionale della RAS viene presentata la legge n° 20, votata a maggioranza (contrari solo Sardigna Libera e SEL). Quale certezza del Diritto e della salvaguardia del nostro territorio?

Pubblicato in Ambiente
© Tutti i diritti riservati.
Sardigna Libera