A+ A A-

Cala Sinzias – VENDESI – La sfortuna di essere “troppo bella per essere ancora libera”.

Pubblicato in Ambiente

Perché stanno boicottando l'ex Ospedale marino? Perché non affidano la struttura alla società vincitrice della gara? Perché per il San Raffaele di Olbia l'accreditamento è arrivato alla velocità della luce mentre alla struttura del Poetto la Regione riserva un silenzio oltraggioso?

Pubblicato in Salute

L’affare immobiliare San Raffaele: ci sono ancora sardi che chinano la testa di fronte al Sultano del Qatar mentre i medici dei nostri ospedali non vengono né consultati né ascoltati.

Pubblicato in Salute

Lo Stato italiano non intende smilitarizzare i tre poligoni in Sardegna. Il poligono di Quirra è al centro di strategie di affari internazionali, mediati dallo Stato che subappalta, dove chiunque può sperimentare ciò che vuole, basta un’autocertificazione.

Pubblicato in Ambiente

Claudia Zuncheddu all'attacco su Quirra

A due giorni dal deposito della perizia sul Poligono di Perdasdefogu, le polemiche non accennano a placarsi. La consigliera regionale Claudia Zuncheddu, segretaria del movimento Sardigna Libera, affida a una nota le sue riflessioni. «L'inadeguatezza della metodologia adottata in questa ricerca non è una novità perché essa accomuna anche tutte le altre indagini scientifiche condotte negli anni per conto di Ministeri dello Stato italiano, dall'Agenzia Nato-Nasma o dalla stessa Asl di competenza».

Pubblicato in Ambiente

Consigliere regionale uscente, medico, 62 anni, Claudia Zuncheddu è stata eletta nel 2009 nelle file dei Rossomori e ora è candidata con Sel (Sinistra Ecologia e Libertà).

Pubblicato in Ambiente

«Vorrei portare avanti le battaglie che ho condotto in cinque anni di opposizione al centrodestra». Claudia Zuncheddu, si ricandida al Consiglio regionale nella lista di Sel per il collegio di Cagliari.

Pubblicato in Indipendentismo

Sono ancora senza un'occupazione i circa 40 operatori disabili del progetto Lavor@bile. Le risorse per riattivare l'iniziativa sarebbero disponibili, ma il compito di utilizzarle - per riassumere questi lavoratori - spetterebbe alle Province. Per stamane è previsto un sit-in di protesta davanti alla sede della Provincia di Cagliari.

Pubblicato in Diritti

La Consulta boccia la leggina “Salva-Palazzo”

Il Consiglio di Stato con sentenza del 16 aprile 2012 ha dichiarato illegittima la concessione edilizia per un fabbricato in prossimità del perimetro della laguna e del Parco naturale di Molentargius–Saline. Non curante della sentenza del Consiglio di Stato, il 12 ottobre 2012 il Consiglio regionale approva la legge n° 20 (votano contro soltanto Sardigna Libera e SEL). Oggi la Corte Costituzionale conferma: quella "leggina" è incostituzionale.

Pubblicato in Ambiente

«La Sensibilità chimica multipla (Mcs) è una patologia invalidante, fra le più gravi conosciute al mondo, scatenata dall'esposizione ad agenti inquinanti presenti nell'ambiente, anche in minime concentrazioni. Essa compromette il sistema immunitario e rende l'organismo incapace di scindere, metabolizzare ed eliminare anche piccole quantità di sostanze tossiche che sarebbero invece generalmente tollerate in un individuo sano». Lo ha affermato la consigliera regionale di Sardigna Libera, Claudia Zuncheddu, depositando in Consiglio regionale una mozione per il riconoscimento in Sardegna della Mcs.

Pubblicato in Salute
Pagina 2 di 5
© Tutti i diritti riservati.
Sardigna Libera