A+ A A-

Conosce bene l'Africa da anni. L'ha girata in lungo e in largo da pilota da rally, da studiosa e da curatrice di progetti e programmi legati alla salute. Claudia Zuncheddu, medico e consigliera regionale, ora ha deciso di raccontare il continente con una mostra etnografica intitolata “Africana: magie, culture, colori”. L'esposizione è stata inaugurata giovedì al Lazzaretto di Sant'Elia.

Pubblicato in Cooperazione

La nuova legge elettorale continua a essere un pasticcio. e i ricorsi sono pronti. «Le soglie di sbarramento e il mancato inserimento della preferenza di genere, discrimina donne e minoranze, mentre rafforza il bipolarismo e la casta». A dirlo è stata la consigliera regionale di Sardigna-libera Claudia Zuncheddu, che l’altra sera ha promosso un dibattito sulla legge elettorale approvata dal Consiglio regionale. «Siamo di fronte a una legge incostituzionale, che confligge anche con lo Statuto – ha denunciato – Col paradosso che i legislatori sardi hanno partorito una legge contro i sardi».

Pubblicato in Diritti

Siamo la regione più inquinata d’Italia, sostiene Greenpeace, addirittura più della tanto oltraggiata Campania, dove le ecomafie hanno avuto mani libere per decenni infossando veleni e rifiuti speciali di ogni tipo. Ma possiamo migliorare: in peggio, però, se non si muterà la politica energetica e industriale prossima ventura, fatta di nuovi inceneritori, trivellazioni, centrali elettriche a carbone o, secondo l’ultima tendenza, a biomasse, piccole o grandi che siano. L’allarme arriva dai Medici per l’ambiente, associazione che da tempo vuole sensibilizzare sul delicato rapporto tra inquinamento e salute.

Pubblicato in Ambiente

G8, processo alla Cricca spostato a Roma

Il processo sugli appalti truccati della Cricca riparte da Roma e sul procedimento si addensano le nubi della prescrizione. Per La Maddalena il rischio è di rimanere beffata, nei tempi di un gioco dell'oca che ha fatto rimbalzare dalla capitale a Perugia un'indagine avviata a Firenze e ora nuovamente a Roma il processo iniziato in Umbria. Dopo un tira e molla di pronunce di Riesame, Gup e Cassazione, ieri il tribunale di Perugia ha decretato che è Roma la sede competente per giudicare l'ex capo della protezione civile, Guido Bertolaso, l'ex presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici, Angelo Balducci, il costruttore Diego Anemone, altri 15 imputati e 11 società.

Pubblicato in Ambiente

Il presidente della Regione dovrà costituirsi parte civile nel processo penale a Perugia contro la cosiddetta «cricca del G8», il vertice previsto nel 2009 a La Maddalena e poi spostato a L’Aquila. Lo prevede un ordine del giorno unitario (sarà discusso la settimana prossima dal Consiglio regionale) proposto dalla consigliera di Sardigna Libera, Claudia Zuncheddu e sottoscritto da tutti i capigruppo.

Pubblicato in Ambiente

Attenti al rischio di nuove speculazioni

«La cementificazione è l’unica ricetta che il centrodestra conosce per affrontare la crisi economica. Cappellacci riferisca subito al Consiglio regionale sull’affare Qatar». L’opposizione ha tuonato ieri in Consiglio regionale durante l’esame della legge sul Piano Casa. Non è la prima volta che il governatore assume iniziative istituzionali senza minimamente informare in via preventiva l’assemblea.

Pubblicato in Ambiente

Sulla recente Legge regionale "scempia stagni"

Comunicato stampa
Con preghiera di rettifica

A proposito dell’articolo della Nuova Sardegna, del 07/10/2012 pag. 24 - “Dirigenti regionali nel palazzo salvato dalla demolizione”. Le associazioni ecologiste pronte a ricorrere contro la legge che permette di costruire entro i trecento metri dagli stagni.

Pubblicato in Ambiente

LA MADDALENA. Riprenderà martedì mattina a Perugia il processo alla Cricca E forse si aprirà così un nuovo spaccato sugli affari nascosti dietro il G8 mancato nell'arcipelago sardo. Ma è probabile che ancora una volta il dibattimento slitti. Si preannunciano infatti eccezioni sulla nullità di alcune notifiche a qualcuno dei 18 imputati. E contestazioni sulla competenza territoriale del tribunale a occuparsi di tutti i filoni dell'inchiesta confluiti in Umbria. Insieme con la probabile costituzione di parte civile contro l'ex capo della Protezione civile, Guido Bertolaso, e i suoi presunti complici da parte della Regione Sardegna (sollecitato anche di recente dalla consigliera Claudia Zuncheddu, che negli anni si è sempre battuta per fare chiarezza sulle bonifiche) e del Comune della Maddalena, di sicuro tra i principali danneggiati nell'ipotesi accusatoria formulata dalla Procura della Repubblica.

Pubblicato in Ambiente

Il Genio dell'Indipendentista Simon Mossa

Ricordata la figura di Antonio Simon Mossa
Il convegno organizzato per ricordare Antonio Simon Mossa

Pubblicato in Indipendentismo

Come sconfiggere fame e indifferenza

Quando la presidentessa dell’Inner Wheel di Cagliari, Giuliana Loviselli, le ha consegnato la targa-premio, per poco non piangeva dall’emozione, svelando così l’intima fragilità di una donna che ha sempre mostrato grande coraggio. Ma tant’è: a Claudia Zuncheddu, medico specializzato in malattie tropicali e appassionata di rally, il premio Eleonora d’Arborea ha davvero sciolto il cuore.

Pubblicato in Cooperazione
Pagina 2 di 2
© Tutti i diritti riservati.
Sardigna Libera