A+ A A-

Capoterra, no alla discarica e agli scambi di privilegi coi politici" - See more at: http://www.castedduonline.it/area-vasta/sulla-sulcitana/27953/capoterra-no-alla-discarica-e-agli-scambi-di-privilegi-coi-politici.html#sthash.MV8JyMQk.dpuf

Vota questo articolo
(0 Voti)
capoterra
 
Claudia Zuncheddu di Sardigna Libera all'attacco: dice no a nuovi possibili accordi sui posti di lavoro tra industrie e amministratori locali, che in passato hanno determinato la nascita di industrie che inquinano il territorio capoterrese
 
Allusioni pesanti contro gli amministratori a Capoterra: “La nuova discarica del Cacip in cambio di qualche privilegio personale, così come una certa tradizione vuole ed è dimostrabile”. Claudia Zuncheddu, di Sardegna Libera prende posizione sul caso discusso della nuova discarica a Capoterra, fortemente contestata dai cittadini ieri in consiglio comunale. 
Nella Seduta Consiliare del comune di Capoterra del 7 ottobre, progettisti, tecnici della Regione e amministratori hanno presentato pubblicamente, ancora una volta, il progetto della discarica. Grande partecipazione, anche in questa occasione, della cittadinanza di Capoterra e di Uta, in testa i Comitati spontanei per ribadire con tutti i mezzi il NO ALLA DISCARICA.
"Sulla gestione dei rifiuti è tempo di Politiche virtuose e intelligenti - dice Zuncheddu - che rispettino l’ambiente e la salute delle collettività. Capoterra ha già dato e nessun’altra sede del territorio sardo si deve più sacrificare sull’altare dell’inquinamento, degli interessi delle multinazionali e delle connivenze della Politica locale. L’alternativa proposta dalle collettività è quella orientata verso “Rifiuti zero” con la differenziata, il riuso e il riciclo. La Sardegna, tra le prime otto Regioni più virtuose in Italia per la raccolta differenziata, deve dismettere progressivamente gli inceneritori e le discariche già esistenti. Gravi le responsabilità della politica locale tese ad incrementare inceneritori e discariche: preludio di affari legati verosimilmente all’importazione di rifiuti".
 
 
Autore: Ignazia Melis il 08/10/2015 10:59 
Redazione

Ci occupiamo della rassegna stampa, della raccolta di foto, video e news sugli incontri promossi sul territorio da SardignaLibera.

Lascia un commento

Assicurati di aver compilato tutti i campi richiesti (*). Puoi usare il codice HTML.

Petizione #NoScorie

Video dal canale

 

© Tutti i diritti riservati.
Sardigna Libera